Вы находитесь на странице: 1из 10

TUBO MULTISTRATO

S C HE DA TE CNIC A

TUBO MULTISTRATO

CARATTERISTICHE GENERALI
TIPOLOGIA PRODOTTO Tubo multistrato metallo-plastico (multilayer M-pipe) FUNZIONE Impianti di adduzione acqua sanitaria Impianti di adduzione aria compressa Impianti di riscaldamento a radiatori Impianti di riscaldamento a pannelli radianti Impianti di raffrescamento PRESTAZIONI Pressione max di esercizio 10 bar Temperatura max di esercizio 95C Temperatura max di picco 110C (1 h) GARANZIA 10 anni a norma di legge. Tale garanzia decade qualora linstallazione non avvenga secondo le istruzioni di montaggio riportate nelle pubblicazioni di Comisa S.p.A. Il circuito venga impiegato per condurre liquidi diversi da quelli riportati nelle pubblicazioni di Comisa S.p.A. Nei circuiti vengano immessi liquidi a valori di pressione e temperatura diversi dai rispettivi limiti riportati nelle pubblicazioni di Comisa S.p.A. CONFORMITA UNI EN ISO 21003-2 CERTIFICAZIONI Il tubo multistrato Comisa certicato da: DVGW (Germania) n. DW-8501BT0290 SVGW (Svizzera) pend. VGW (Austria) pend. IIP (Italia) n. 355 SKZ (Germania) n. A 349 GOST-R (Russia) n. 0799006 GOST-U (Ucraina) n. 06727

CARATTERISTICHE DIMENSIONALI

di

de

Dimensione nominale del tubo mm Diametro esterno (de) mm Spessore minimo (e) mm Diametro interno (di) mm

14 x 2
+0,3 0

16 x 2
+0,3 0

16 x 2,25
+0,3 0

18 x 2
+0,3 0

20 x 2
+0,3 0

20 x 2,5
+0,3 0

26 x 3
+0,3 0

32 x 3
+0,3 0

40 x 3,5
+0,3 0

50 x 4
+0,35 0

63 x 6
+0,5 0

14.0 2.0 9.75

16.0 2.0

16,0 2.25

18.0 2.0

20.0 2.0

20,0 2.5

26.0 3.0

32.0 3.0

40.0 3.5

50.0 4.0

63.0 6.0

+0,3 0

11.75

+0,3 0

11,25

+0,3 0

13.75

+0,3 0

15.75

+0,3 0

14.75

+0,3 0

19.75

+0,3 0

25.75

+0,3 0

32.80

+0,3 0

41.80

+0,4 0

50,6

+0,6 0

COMISA SpA

Scheda Tecnica TUBO MULTISTRATO

TUBO MULTISTRATO

MATERIALI E DESIGNAZIONE DEGLI STRATI

A PE-RT tipo II (Polyethylene of Raised Temperature Resistance

Polietilene a resistenza termica maggiorata) strato polimerico a contatto con il uido;


A B C D E B Strato connettivo con funzione di adesivo tra diversi strati; C AL (alluminio) strato metallico: limita la dilatazione longitudinale,

impedisce il passaggio di ossigeno ed aumenta la resistenza alla pressione interna;


D Strato connettivo con funzione di adesivo tra diversi strati; E PE-RT (polietilene resistente alle alte temperature)

strato polimerico con funzione protettiva degli altri strati anti UV

CARATTERISTICHE TECNICHE DEL TUBO MULTISTRATO COMISA

DIAMETRO NOMINALE TUBO Tipologia dei materiali plastici Diametro esterno Diametro interno Spessore Spessore strato AL Volume dacqua contenuta Peso a vuoto Lunghezza rotolo Lunghezza verga Raggio di curvatura manuale Raggio di curvatura con molla interna Coefciente conduzione termica Coefciente dilatazione termica lineare Rugosit superciale tubo interno Diffusione ossigeno DIN 4726, 40C Temperatura max di esercizio Temperatura min di esercizio Temperatura di picco (durata max 1 ora) Pressione max di esercizio u.m. mm mm mm mm l/m kg/m m m mm mm w/mk mm/mK mm mg/ld C C C bar

14 x 2

16 x 2 16x2,25 18 x 2

20 x 2 20 x 2,5 26 x 3

32 x 3 40 x 3,5 50 x 4

63 x 6

VEDI MATERIALI E DESIGNAZIONE DEGLI STRATI VEDI CARATTERISTICHE DIMENSIONALI 0,2 0,079 0,090 200 70 45 0,43 0,026 0,007 0 95 10 110 10 0,2 0,113 0,104 5 80 45 0,43 0,026 0,007 0 95 10 110 10 0,2 0,104 0,108 100 80 45 0,43 0,026 0,007 0 95 10 110 10 0,2 0,154 0,123 100 5 90 50 0,43 0,026 0,007 0 95 10 110 10 0,24 0,24 0,3 0,7 0,535 0,403 50 5 0,43 0,026 0,007 0 95 10 110 10 0,7 0,855 0,581 5 0,43 0,026 0,007 0 95 10 110 10 0,7 1,385 0,876 5 0,43 0,026 0,007 0 95 10 110 10 0,7 2,042 1,224 5 0,43 0,026 0,007 0 95 10 110 10

0,201 0,177 0,314 0,143 0,160 0,266 100 100 50 VEDI TABELLA A PARTE 5 5 100 60 0,43 0,026 0,007 0 95 10 110 10 100 60 0,43 0,026 0,007 0 95 10 110 10 130 95 0,43 0,026 0,007 0 95 10 110 10

COMISA SpA

Scheda Tecnica TUBO MULTISTRATO

TUBO MULTISTRATO

RESISTENZA ALLINVECCHIAMENTO DEL TUBO MULTISTRATO COMISA


Il presente diagramma attesta la resistenza allinvecchiamento dei tubi multistrato Comisa per un periodo di 50 anni in funzione della pressione interna.

Modalit di consultazione del diagramma Volendo conoscere la durata del tubo multistrato Comisa ed avendo nota la pressione interna e la temperatura di esercizio dellimpianto, individuiamo il valore di pressione sullasse delle ordinate. Originandolo in questa posizione, tracciamo un segmento orizzontale che intercetter la linea relativa alla temperatura di esercizio del nostro impianto. La proiezione sullasse delle ascisse della intersezione ci fornir il dato desiderato.

100 90 80 70 60 50 40 20C

30

20 Pressione P (Bar)

60C 70C 80C

15

95C

10 1 10 Tempo t (h = ore) 100 1000 10000 1 anno 100000 1000000 10 anni 50 anni

Esempio di consultazione Pressione interna al circuito = 25 bar Temperatura del uido allinterno del circuito = 60C Diagramma esempio

100 90 80 70 60 50 40

Risultato:
30

20C

durata del tubo multistrato Comisa 65.000 ore (7,4 anni circa) Diagramma esempio

25 20 Pressione P (Bar) 60C 70C 80C 15 95C

Diagramma di resistenza allinvecchiamento del tubo multistrato Comisa in funzione della pressione di esercizio

10 1 10 Tempo t (h = ore) 100 1000 10000 100000 1000000 65.000 ore = 7,4 anni

COMISA SpA

Scheda Tecnica TUBO MULTISTRATO

TUBO MULTISTRATO

PERDITE DI CARICO

Le perdite di carico continue sono la somma di tutte le perdite di carico localizzate nei vari punti del circuito idraulico. Esse sono calcolabili in funzione di numerosi parametri, quali: Attrito del uido contro le pareti del tubo (perci dipendono dalla rugosit superciale dello stesso); Velocit del uido (in funzione della velocit e del diametro della tubazione); Temperatura del uido (che ne determina la viscosit). Le formule per il calcolo delle perdite di carico continuo sono, perci, piuttosto complesse; tali valori possono altres essere ricavati dal diagramma perdite di carico che segue. E stato redatto per temperatura del uido 20C; qualora si desideri calcolare il valore della perdita di carico ad una temperatura diversa sar necessario moltiplicare il dato per il coefciente ottenuto dalla tabella Fattore di correzione. La supercie interna dei tubi multistrato Comisa caratterizzata da un valore di rugosit superciale estremamente contenuto, come si pu appurare nella tabella Caratteristiche tecniche del tubo multistrato Comisa. Questa caratteristica dipende sia dal materiale impiegato che dal processo industriale (estrusione) che produce una supercie estremamente liscia, priva di fessurazioni o porosit e rimane invariata nel tempo. Ne consegue la totale assenza di incrostazioni.

FATTORE DI CORREZIONE (f/c)

1,05

1,00

0,95

0,90

0,85

0,80 0 10 20 30 40 50 60 70 80 90

COMISA SpA

Scheda Tecnica TUBO MULTISTRATO

DIAGRAMMA PERDITE DICARICO

Diametro nominale del tubo

TUBO MULTISTRATO

63 x 4,5
10 7 2,5

63 x 6

50 x 4

3,0

40 x 3,5
4

32 x 3
2

26 x 3
1 0,7 0,4

20 x 2 20 x 2,5 18 x 2

16 x 2 16 x 2,25

0,2

14 x 2

Q (l/s)

0,1 0,07 0,04 0,6 0,02 0,3 0,01 0,007 0,12 0,001 0,14 0,16 0,18 0,25 0,2 0,35 0,4 0,45 0,5

12 x 2

1,2

1,4

1,6

1,8

2,0

0,7

0,8

0,9

1,0

V = m/s
0,1

0,002

0,001 0,01 0,02 0,05 0,1 0,2 0,5 1

10

P = bar/ 100 m

TUBO MULTISTRATO

DILATAZIONI TERMICHE
LUNGHEZZA TRATTA (m) PUNTO FISSO SUPPORTO SCORREVOLE SUPPORTO SCORREVOLE I tubi multistrato di tipo M (metallo plastici) sono caratterizzati da un coefciente di dilatazione termica lineare inferiore ai tubi plastici (vedi tabella Caratteristiche tecniche del tubo multistrato Comisa). Per supplire alle conseguenti variazioni di lunghezza opportuno adottare alcuni accorgimenti per linstallazione sotto traccia del sistema Comisa Press. Le reti di distribuzione presentano frequenti variazioni di percorso che consentono lassorbimento delle dilatazioni. A discrezione dellinstallatore ed in casi di particolare conformazione dellimpianto, potrebbe risultare utile inserire articiosamente delle variazioni di percorso al solo scopo di ammortizzatori delle dilatazioni termiche lineari. Si tenga inoltre presente che i tubi sottotraccia vengono posati con guaine isolanti di coibentazione (obbligatorie per legge nelle reti di adduzione acqua calda con spessori da 9 a 20 mm, e comunque consigliate anche per acqua fredda per evitare la formazione di condensa) gi sufciente a compensare, con deformazioni laterali, gli allungamenti causati dalla dilatazione termica. Il coefciente lineare di dilatazione termica delle tubazioni multistrato COMISA pari a:

= 0,026 mm/m C
vale a dire che per ogni metro lineare di tubazione, sottoposto ad un incremento di temperatura pari a 1 K, si avr un allungamento lineare corrispondente a 0,026 mm e, per conseguenza, il calcolo per determinare lallungamento complessivo di un tratto di rete molto semplice: L=L Dove: L = = = = L dilatazione globale [mm] lunghezza del tubo coefciente di dilatazione lineare salto termico al quale viene sottoposto il tubo [K]

CURVA

PUNTI FISSI

Nella scelta del posizionamento di eventuali punti ssi per posa a vista, si dovranno utilizzare i cambiamenti di percorso della rete di distribuzione come dilatatori per compensare lallungamento. I raccordi rigidi posti sulla rete e la rubinetteria, andranno installati come punti ssi. Tra due punti ssi, in funzione della lunghezza del tratto, andranno installati supporti scorrevoli che, sostengano la tubazione ma ne permettano la libera dilatazione o contrazione. La realizzazione dei punti ssi dovr avvenire, utilizzando supporti a collare in prossimit di raccordi a T, curve intermedie o raccordi di giunzione intermedi. Tali supporti dovranno avere le ganasce di ssaggio con prolo ed un rivestimento idonei allaccoppiamento con tubazioni plastiche (per non strappare il rivestimento esterno).

B DISTANZA MASSIMA DI FISSAGGIO DEI SUPPORTI Dimensioni mm 14 16 20 26 32 40 50 63 Distanza (B) mt 1 1 1 1,5 2 2 2,5 2,5

COMISA SpA

Scheda Tecnica TUBO MULTISTRATO

TUBO MULTISTRATO

DILATAZIONI LINEARI DEL TUBO MULTISTRATO COMISA


DIFFERENZA DI TEMPERATURA (K) LUNGHEZZA TUBO (mt) 1,0 2,0 3,0 4,0 5,0 6,0 7,0 8,0 9,0 10,0 10,00 20,00 30,00 40,00 50,00 60,00 70,00 80,00

VARIAZIONE DI LUNGHEZZA (mm) 0,3 0,5 0,8 1,0 1,3 1,6 1,8 2,1 2,3 2,6 0,5 1,0 1,6 2,1 2,6 3,1 3,6 4,2 4,7 5,2 0,8 1,6 2,3 3,1 3,9 4,7 5,5 6,2 7,0 7,8 1,0 2,1 3,1 4,2 5,2 6,2 7,3 8,8 9,4 10,4 1,3 2,6 3,9 5,2 6,5 7,8 9,1 10,4 11,7 13,0 1,6 3,1 4,7 6,2 7,8 9,4 10,9 12,5 14,0 15,6 1,8 3,6 5,5 7,3 9,1 10,9 12,7 14,6 16,4 18,2 2,1 4,2 6,4 8,3 10,4 12,5 14,6 16,7 18,7 20,8

LUNGHEZZE E PESO DEL TUBO MULTISTRATO COMISA IN ROTOLI E BARRE

TUBO MULTISTRATO IN ROTOLI ARTICOLO 87.80.005 87.80.008 87.80.009 87.80.010 87.80.011 87.80.012 87.80.015 87.80.020 87.80.025 87.80.035 87.80.040 MISURA 14 x 2,0 16 x 2,0 16 x 2,0 16 x 2,0 16 x 2,0 16 x 2,25 18 x 2,0 20 x 2,0 20 x 2,5 26 x 3,0 32 x 3,0 LUNGHEZZA m 200 500 250 200 100 100 100 100 100 50 50 TUBO MULTISTRATO IN BARRE ARTICOLO 87.80.110 87.80.120 87.80.130 87.80.135 87.80.140 87.80.145 87.80.151 MISURA 16 x 2,0 20 x 2,0 26 x 3,0 32 x 3,0 40 x 3,5 50 x 4,0 63 x 6,0 LUNGHEZZA m 5 5 5 5 5 5 5 PESO Kg 0,5 0,7 1,3 2,0 2,9 4,4 6,1 PESO Kg 18,0 52,0 26,0 20,8 10,4 10,8 12,3 14,3 16,0 13,3 20,2

COMISA SpA

Scheda Tecnica TUBO MULTISTRATO

TUBO MULTISTRATO

PE-RT
Domande e Risposte

Cos il PE-RT? Il PE-RT (Polyethylene of Raised Temperature Resistance Polietilene a resistenza termica maggiorata) una resina per tubo multistrato dotata delle propriet tradizionali del polietilene, con laggiunta di caratteristiche extra quali una maggiore resistenza alle alte temperature. Per quali usi si consiglia il PE-RT? Il PE-RT il materiale ideale per tubature dellacqua calda e fredda realizzati, ad esempio, per i sistemi ad acqua potabile e di riscaldamento con tubi a pavimento. Perch i tubi in PE-RT sono lideale per gli impianti dellacqua potabile? Il tubo multistrato PE-RT rappresenta la scelta ideale per i sistemi ad acqua potabile perch combina i vantaggi del materiale metallico e di quello plastico senza presentare gli svantaggi dei due. Questo tubo costituito da uno strato in alluminio saldato in senso longitudinale circondato internamente ed esternamente da strati di PE-RT. Lalluminio fornisce robustezza ed eccellente resistenza a pressione e temperatura, mentre gli strati interno ed esterno in PE-RT impediscono le incrostazioni e la corrosione. vero che il PE-RT rappresenta anche una buona alternativa a sistemi di tubature sanitarie? Certo. Il tubo multistrato PE-RT pensato teoricamente per sistemi di tubature sanitarie e ad acqua potabile. Viene fabbricato senza far ricorso al processo di reticolazione, il che consente di ottenere un prodotto pi puro che soddis meglio i requisiti delle applicazioni sanitarie. Da quanto tempo si usa il PE-RT nei tubi multistrato? La famiglia delle resine PE-RT presente sul mercato da pi di un ventennio per via delle eccellenti prestazioni nelle applicazioni per tubature. Sono stati prodotti oltre un milione di chilometri di tubi usando le resine PE-RT. Quali sono i vantaggi di installazione dei tubi multistrato PE-RT? Poich non viene sottoposto al processo di reticolazione, il PE-RT consente al tubo una estrema essibilit nonch una maggiore curvatura rispetto ad un tubo fatto in altri materiali, il che signica un reale risparmio di tempo per gli installatori ed i montatori. Questa essibilit aumenta la capacit del tubo di conservare la forma (c.d. shape-memory) e pertanto occorrono minori raccordi durante linstallazione rispetto ad altri materiali. Quali sono i vantaggi ambientali e per la sicurezza delluso di tubi multistrato PE-RT? Il tubo multistrato PE-RT protegge lalluminio dalla corrosione. Durante la produzione del tubo PE-RT non si usa alcuna sostanza o composto chimico, pertanto il tubo chimicamente inerte durante linstallazione. Le resine PE-RT hanno una confezione di stabilizzazione ecologica che rispetta la maggior parte delle normative nazionali ed internazionali in materia di acqua potabile. Dal punto di vista della sicurezza, lincommensurabile uniformit superciale del tubo PE-RT signica una minor perdita di pressione e formazione di depositi. Queste resine sono inoltre resistenti a manipolazioni improprie grazie alla loro intrinseca robustezza, e dimostrano uneccezionale resistenza alle sollecitazioni ambientali. Il materiale con cui viene realizzato pu essere triturato e riutilizzato, il che lo rende conforme alle speciche. vero che i tubi PE-RT mostrano un ginocchio nelle curve di regressione per sollecitazione idrostatica ISO 9080 prima di 10.000 ore? No. Le resine PE-RT mostrano eccellenti prestazioni al test di resistenza alla pressione interna a temperature elevate, il che le rende ideali per essere usate in sistemi di tubature di acqua calda e fredda. Test indipendenti su tale caratteristica condotti sulle resine DOWLEX 2344 PE-RT e DOWLEX 2388 PE-RT a 20, 80, 95 e 110 C mostrano costantemente lassenza di ginocchio nelle curve di regressione prima di 10.000 ore. I sistemi di tubi PE-RT sono idonei al marchio CE? Certo. Nel 2005, sistemi di riscaldamento con tubi a pavimento e connessioni di radiatori fatti in tubi in plastica DOWLEX 2344 PE-RT di tipo I (vedasi 10. 9. in merito la ISO 24033) hanno ricevuto unApprovazione Tecnica Europea, designata dallo standard di qualit del marchio CE. stata la prima volta che un sistema di tubi ha ricevuto un ETA (European Technical Approval). Il PE-RT rispetta le relative normative di approvazione alimentari EU? Certo. Le resine DOWLEX 2344 e DOWLEX 2388 PE-RT rispettano tutte le normative di approvazione alimentari del caso, incluso i requisiti EU ed FDA. Dove posso trovare il PE-RT? Per ulteriori informazioni sui prodotti, contattare COMISA S.p.A. allo +39 0364 89.68.11 oppure www.comisa.it.

COMISA SpA

Scheda Tecnica TUBO MULTISTRATO

COMISA

SPA

25055 PISOGNE (BS) - ITALY - LOCALIT NEZIOLE - ZONA ARTIGIANALE, 27 - TEL. + 39 0364.896811 - FAX +39 0364.896825 - www.comisa.it