Вы находитесь на странице: 1из 23

Gui da di

c onf i gur azi one e


del l ' ut ent e di SAP
Busi ness One





PUBBLI CO

Ut i l i zzo dei c r usc ot t i nel
c omponent e di i nt egr azi one


Fami gl i a di r el ease 8.8



Appl i c abi l e al l a r el ease seguent e:
SAP Busi ness One 8.81







Tut t i i paesi
I t al i ano
Novembr e 2010


SAP AG 2010 2
Sommario
Dashboard ....................................................................................................................................... 3
Visualizzazione di dashboard ....................................................................................................... 4
Gestione dei dashboard ................................................................................................................. 6
Configurazione di cockpit e dashboard a livello di societ .................................................... 6
Importazione di un pacchetto dashboard .............................................................................. 7
Configurazione delle autorizzazioni utente per un dashboard .............................................. 8
Esportazione di un pacchetto dashboard .............................................................................. 8
Cancellazione di un pacchetto dashboard ............................................................................ 8
Attivazione o disattivazione di dashboard ............................................................................. 9
Pianificazione di un aggiornamento dei dati giornaliero per i dashboard .............................. 9
Struttura, funzionamento e KPI per i dashboard di SAP Business One ................................. 11
Contabilit ............................................................................................................................ 11
Scadenza dei crediti cliente: struttura e funzionamento del dashboard ..................... 11
Dettagli sul funzionamento dei dashboard contabilit per SAP Business One 8.81 .. 12
Scadenza dei crediti cliente: riepilogo aziendale ....................................................... 13
Analisi ritardi: riepilogo aziendale ............................................................................... 13
Analisi ritardi: informazioni relative ai clienti e agli addetti ......................................... 14
Analisi pagamento futuro: riepilogo aziendale ........................................................... 15
Analisi pagamento futuro: informazioni relative ai clienti e agli addetti ...................... 16
Vendite ................................................................................................................................. 17
Analisi fatturato: struttura e funzionamento del dashboard ........................................ 17
Analisi fatturato: riepilogo aziendale ........................................................................... 17
Analisi fatturato: informazioni relative ai clienti e agli addetti ..................................... 18
Servizio ................................................................................................................................ 19
Stato chiamata servizio: struttura e funzionamento del dashboard ........................... 19
Stato chiamata servizio: riepilogo aziendale .............................................................. 19
Stato chiamata servizio: informazioni sulla coda di servizio ...................................... 21
Copyrights, Trademarks, and Disclaimers ................................................................................ 23


Utilizzo dei cruscotti nel componente di integrazione
SAP AG 2010 3
Dashboar d
Il presente documento illustra i dashboard dal punto di vista dell'utente e dell'amministratore di
sistema o utente principale di SAP Business One. I dashboard sono un elemento del cockpit che
fornito come parte di SAP Business One 8.81. Consentono di visualizzare i dati transazionali del
database SAP Business One in modo intuitivo, ad esempio con grafici a torta o istogrammi. A
seconda del dashboard, i dati possono essere presentati come snapshot statici relativi a un periodo
specifico o come visualizzazioni aggiornabili.
In SAP Business One 8.81 vengono forniti dashboard predefiniti per i moduli contabilit, vendite e
servizi. I clienti e i partner SAP Business One hanno inoltre la possibilit di creare i propri dashboard.
Not a
L'utilizzo dei dashboard richiede l'installazione di SAP Business One 8.81 e del
componente di integrazione.
Per ulteriori informazioni sull'installazione del componente di integrazione, consultare
Administrators Guide for SAP Business One 8.81 nell'area della documentazione di SAP
Business One Customer Portal
all'indirizzo http://service.sap.com/smb/sbocustomer/documentation.
Vedere anche:
Per ulteriori informazioni sulla struttura, il funzionamento e gli indicatori (KPI) visualizzati nei
dashboard definiti da SAP, consultare la sezione Struttura, funzionamento e KPI per i dashboard di
SAP Business One.
Per ulteriori informazioni sui cockpit, consultare l'online help di SAP Business One.
Per ulteriori informazioni su come creare i dashboard, consultare How to Develop Your Own
Dashboards for SAP Business One all'indirizzo http://service.sap.com/smb/sbo/innovations.

Utilizzo dei cruscotti nel componente di integrazione
SAP AG 2010 4
Vi sual i zzazi one di dashboar d
possibile visualizzare i dashboard predefiniti da SAP per la contabilit, le vendite e i servizi a
seconda dei dashboard installati e delle autorizzazioni concesse. Una societ pu inoltre eseguire il
deployment di dashboard creati su misura per le proprie esigenze dai partner SAP Business One o dal
reparto IT della societ stessa.
Prerequisiti
L'amministratore di sistema o l'utente principale ha:
Installato il componente di integrazione per SAP Business One 8.81
Attivato l'utilizzo del cockpit e dei dashboard a livello di societ in SAP Business One
Assegnato le autorizzazioni utente corrette per i dashboard (consultare la
sezione Configurazione delle autorizzazioni utente per un dashboard)
Come utente singolo, per poter effettivamente visualizzare e utilizzare il widget del dashboard
necessario attivare la funzione cockpit per il proprio account.
Per ulteriori informazioni su come attivare la funzione cockpit e il widget del dashboard, consultare la
sezione Configurazione di cockpit e dashboard a livello di societ).
A...
Procedura
...
...
...
1. Dal pannello di navigazione di SAP Business One a sinistra della finestra, selezionare il cockpit
che si desidera utilizzare in Cockpit personale.
Viene visualizzato il cockpit.
2. Nel pannello di navigazione, scegliere Raccolta widget Generale Widget.
3. Fare clic su Dashboard e trascinare nell'area del cockpit aperta.
Viene visualizzata la finestra Dashboard con un messaggio che illustra come aggiungere un
dashboard.
4. Per aggiungere un dashboard al cockpit, in alto a destra nella barra della finestra widget
Dashboard, fare clic su (Tools).
5. Dall'elenco di riepilogo a discesa, selezionare Parametrizzazione.
Viene visualizzata la finestra Selezionare dashboard in cui vengono elencati in ordine alfabetico
i dashboard attivi visualizzabili dall'utente.
Per ulteriori informazioni su come attivare un dashboard, consultare la sezione Attivazione o
disattivazione di un dashboard.
Per ulteriori informazioni su come assegnare le autorizzazioni utente per un dashboard,
consultare la sezione Configurazione delle autorizzazioni utente per un dashboard.
Not a
Se l'utente non dispone delle autorizzazioni adeguate o se i dashboard non sono attivati
o non sono stati caricati nel sistema, verr visualizzato il seguente messaggio di errore:
Nessun dashboard disponibile. Contattare l'amministratore di sistema.
6. Per aggiungere uno o pi dashboard al cockpit, selezionare la relativa casella di spunta.
7. Nel caso venga selezionato un solo dashboard, verr impostato come dashboard standard.
Qualora ne vengano selezionati almeno due, per specificare quale debba apparire di default
quando si accede al cockpit, sar necessario evidenziare la riga del dashboard e scegliere
Impostare come standard.
Il dashboard standard apparir in grassetto.
8. Per confermare la scelta, selezionare OK.
Viene visualizzato il dashboard standard.
Utilizzo dei cruscotti nel componente di integrazione
SAP AG 2010 5
Risultato
La finestra Dashboard offre le seguenti opzioni:
Task dell'utente Azione dell'utente nel dashboard
Passaggio a un dashboard
differente
Utilizzare le frecce avanti e indietro.
Not a
possibile utilizzare le frecce solo se sono
stati selezionati pi dashboard da
visualizzare nel widget del dashboard.
Minimizzazione di un dashboard
Fare clic su (Tools) e selezionare Minimizzare
dall'elenco di riepilogo a discesa.
Viene visualizzata solo la barra della finestra dashboard.
Ripristino di un dashboard
minimizzato
Fare clic su (Tools) e selezionare Ripristinare
dall'elenco di riepilogo a discesa.
Aggiornamento di un dashboard
Fare clic su (Tools) e selezionare Aggiornare
dall'elenco di riepilogo a discesa.
Not a
Questa azione comporta l'aggiornamento
del dashboard ma non dei relativi dati. Per
aggiornare i dati del dashboard, fare clic sul
pulsante di comando Aggiornare dati.
Aggiornamento dei dati di un
dashboard
Fare clic sul pulsante di comando Aggiornare dati sotto
(Tools).
Verr visualizzato un messaggio che informa che
l'aggiornamento potrebbe richiedere qualche minuto. Per
continuare, scegliere S.
Not a
Questa funzione non disponibile per il
dashboard Stato chiamata servizio definito
da SAP.
Chiusura di un dashboard Scegliere l'icona degli strumenti e selezionare Chiudere
dall'elenco di riepilogo a discesa.
Il layout, la posizione e altre parametrizzazioni del
dashboard nel cockpit non vengono salvate.
Visualizzazione delle informazioni
relative a un dashboard
Scegliere l'icona degli strumenti e selezionare Inf. su
dall'elenco di riepilogo a discesa.
Vedere anche:
Per ulteriori informazioni sulla struttura, il funzionamento e gli indicatori (KPI) visualizzati nei
dashboard definiti da SAP, consultare la sezione Struttura, funzionamento e KPI per i dashboard di
SAP Business One.
Per ulteriori informazioni sui cockpit, consultare l'online help di SAP Business One.
Utilizzo dei cruscotti nel componente di integrazione
SAP AG 2010 6
Gest i one dei dashboar d
Per consentire agli utenti di utilizzare i dashboard, l'utente principale o l'amministratore di SAP
Business One deve verificare quanto segue:
SAP Business One 8.81 e il componente di integrazione sono installati correttamente
L'utilizzo di cockpit e dashboard attivato a livello di societ
Soddisfatti tali prerequisiti, l'amministratore o l'utente principale sono responsabili dei seguenti task:
Importazione di dashboard sviluppati da partner o societ


Configurazione delle autorizzazioni utente per i dashboard

Esportazione di pacchetti dashboard

Cancellazione di pacchetti dashboard

Attivazione o disattivazione di dashboard
Conf i gur azi one di c oc k pi t e dashboar d a l i vel l o di soc i et
Pianificazione dell'aggiornamento dei dati di un dashboard per migliorare le prestazioni del
dashboard
Not a
Per le societ che eseguono l'upgrade da release precedenti alla release SAP Business
One 8.8 PL12, la funzione cockpit e il widget del dashboard sono disattivati di default.
Per utilizzare i cockpit e i dashboard, assicurarsi di avere attivato la funzione a livello di
societ e per i singoli account.
Per le societ che eseguono l'upgrade da release successive alla release SAP Business
One 8.8 PL12, la parametrizzazione relativa alla funzione cockpit e al widget del
dashboard resta invariata.
Per attivare la funzione cockpit e il widget del dashboard per l'intera societ, attenersi alla seguente
procedura.
...
1. Dal pannello di navigazione di SAP Business One, scegliere Moduli Amministrazione
Inizializzazione sistema Parametrizzazione generale.
2. Nella finestra Parametrizzazione generale, selezionare il tab Cockpit.
3. Selezionare la casella di spunta Attivare cockpit a livello societ.
4. In Parametrizzazione widget, selezionare la casella di spunta Attivare widget dashboard.
5. Per salvare la parametrizzazione, scegliere il pulsante di comando Aggiornare.
Viene visualizzato un messaggio che indica che la parametrizzazione sar effettiva al prossimo
accesso a SAP Business One.
6. Fare clic sul pulsante di comando OK per continuare.
7. Per applicare la parametrizzazione, effettuare il logoff e accedere nuovamente a SAP Business
One.
Dopo che l'amministratore o l'utente principale ha attivato la funzione cockpit e dashboard per l'intera
societ, necessario che i singoli utenti attivino la funzione per i rispettivi account per poter
effettivamente visualizzare e utilizzare la funzione.
Per attivare la funzione per il proprio account, attenersi alla seguente procedura.
1. Dalla barra menu di SAP Business One, scegliere Tools Cockpit Attivare cockpit
personale.
Viene visualizzato un messaggio che specifica che la parametrizzazione risulter attiva al
prossimo accesso a SAP Business One.
Utilizzo dei cruscotti nel componente di integrazione
SAP AG 2010 7
2. Una volta attivata la funzione cockpit per il proprio account, sar possibile visualizzare e
utilizzare il widget del dashboard. Per ulteriori informazioni su come visualizzare il widget del
dashboard, consultare la sezione Visualizzazione di dashboard.
I mpor t azi one di un pac c het t o dashboar d
I partner SAP Business One e il reparto IT di una societ possono sviluppare dashboard e
interrogazioni specifici per la societ o settore. Per utilizzare questi pacchetti dashboard, necessario
importarli in SAP Business One.
...
1. Dal pannello di navigazione di SAP Business One, scegliere Moduli Amministrazione
Configurazione Generale Gestione dashboard.
2. Nella finestra Gestione dashboard, fare clic sul pulsante di comando Importare.
Viene visualizzata la finestra Assistente di importazione.
3. Per importare un pacchetto dashboard e le relative interrogazioni, scegliere Successivo.
4. Nel passo 1 dell'assistente, selezionare un file di pacchetto dashboard dal file system. Nella
finestra Aprire, selezionare il nome del file relativo al pacchetto dashboard (con
estensione . zi p) e quindi fare clic su Aprire.
Viene visualizzato il nome del file nel campo Pacchetto dashboard.
5. Per continuare, scegliere Successivo.
Vengono visualizzate le informazioni relative al pacchetto dashboard che sono archiviate nel file
i nf o. xml all'interno del pacchetto stesso.
6. Per continuare al passo 2 dell'assistente di importazione, scegliere Successivo.
7. Se il pacchetto dashboard contiene delle interrogazioni, la casella di spunta Importare le
interrogazioni in questo pacchetto selezionata di default.
In caso contrario verr visualizzato il messaggio Nessuna interrogazione in questo pacchetto.
Se un'interrogazione nel pacchetto collegata a pi di un dashboard, verr visualizzato il
messaggio Impossibile collegare una query a pi dashboard. Verificare che sia collegata solo a
uno dei dashboard.
Viene visualizzata una tabella contenente la categoria, il nome e lo stato dell'interrogazione.
8. Per importare i dashboard e le interrogazioni nel pacchetto, fare clic sul pulsante di comando
Eseguire.
Viene quindi visualizzato il terzo passo dell'assistente di importazione.
Si verifica una delle seguenti possibilit:
L'utente riceve una conferma che i dashboard e le interrogazioni sono stati importati in
modo corretto.
L'utente riceve una notifica di mancata importazione con il relativo motivo.
9. Per chiudere l'assistente, fare clic sul pulsante di comando Chiudere.
Se l'importazione stata eseguita correttamente, sar ora possibile configurare le
autorizzazioni per i nuovi dashboard nel pacchetto.
Utilizzo dei cruscotti nel componente di integrazione
SAP AG 2010 8
Conf i gur azi one del l e aut or i zzazi oni ut ent e per un dashboar d
Per assegnare le autorizzazioni utente per un dashboard, attenersi alla seguente procedura.
...
1. Dal pannello di navigazione di SAP Business One, scegliere Moduli Amministrazione
Configurazione Generale Gestione dashboard.
2. Nella finestra Gestione dashboard, aprire un pacchetto dashboard dal menu sulla sinistra e
selezionare un dashboard.
Le informazioni relative al dashboard selezionato possono quindi essere visualizzate.
3. Per configurare le autorizzazioni utente per il dashboard selezionato, scegliere Definire
autorizzazioni utente.
Viene visualizzata la finestra Autorizzazioni di SAP Business One.
4. Selezionare l'utente, localizzare il dashboard nella cartella Dashboard all'interno dell'albero
autorizzazioni e assegnare all'utente l'autorizzazione completa o nessuna autorizzazione.
5. Fare clic sul pulsante di comando Aggiornare per salvare le modifiche.
Espor t azi one di un pac c het t o dashboar d
Per modificare un dashboard esistente in SAP Business One o per crearne uno nuovo da uno
esistente, possibile esportare un pacchetto dashboard sul proprio computer, modificare uno o pi
dashboard nel pacchetto o crearne di nuovi e quindi importare il pacchetto dashboard nuovo o
modificato.
...
1. Dal pannello di navigazione di SAP Business One, scegliere Moduli Amministrazione
Configurazione Generale Gestione dashboard.
2. Nella finestra Gestione dashboard, selezionare un pacchetto dashboard dal menu sulla sinistra.
Nella parte destra della finestra vengono visualizzate le informazioni relative al pacchetto
dashboard selezionato.
3. Per iniziare l'esportazione del pacchetto dashboard, fare clic sul pulsante di comando Esportare.
Viene visualizzata la finestra Esportare pacchetto.
4. Accettare il percorso e il nome di default del file oppure specificarne di nuovi.
L'estensione del file deve essere . zi p.
5. Per completare l'esportazione, fare clic sul pulsante di comando Salvare.
SAP Business One conferma l'esportazione del pacchetto dashboard nel percorso specificato
all'interno del file system.
Canc el l azi one di un pac c het t o dashboar d
Quando un pacchetto dashboard non pi necessario, possibile procedere alla cancellazione. Se
un dashboard appena creato o modificato in un pacchetto contiene errori che devono essere corretti,
necessario cancellare il pacchetto, correggere gli errori e quindi importare il pacchetto dashboard
modificato.
Not a
Non possibile cancellare un pacchetto dashboard definito da SAP.
Non possibile cancellare un singolo dashboard, ma l'intero pacchetto.
...
1. Dal pannello di navigazione di SAP Business One, scegliere Amministrazione Configurazione
Generale Gestione dashboard.
Utilizzo dei cruscotti nel componente di integrazione
SAP AG 2010 9
2. Nella finestra Gestione dashboard, selezionare un pacchetto dashboard dal menu sulla sinistra.
Nella parte destra della finestra vengono visualizzate le informazioni relative al pacchetto
dashboard selezionato.
3. Per iniziare la cancellazione del pacchetto dashboard, fare clic sul pulsante di comando
Cancellare.
Viene visualizzato un messaggio che chiede la conferma della cancellazione del pacchetto.
4. Effettuare una delle seguenti operazioni:
a. Per confermare la cancellazione, scegliere S.
Segue una conferma dell'avvenuta cancellazione.
b. Per annullare l'operazione e tornare alla finestra Gestione dashboard, scegliere No.
Se uno dei dashboard del pacchetto cancellato viene impostato come dashboard standard, viene
visualizzato il seguente messaggio al momento dell'aggiunta dei dashboard al cockpit: Dashboard
standard non disponibile. Contattare l'amministratore. Il messaggio viene visualizzato anche nel caso
in cui le autorizzazioni per il pacchetto dashboard siano state revocate o il dashboard sia impostato su
Inattivo.
At t i vazi one o di sat t i vazi one di dashboar d
Un pacchetto dashboard contiene uno o pi dashboard e interrogazioni. Se si desidera che gli utenti
visualizzino solo alcuni dashboard di un pacchetto, possibile attivarne o disattivarne alcuni
indipendentemente dalla tipologia (sviluppati da SAP, da partner o dal reparto IT). Una procedura
alternativa consiste nell'aggiungere o rimuovere le autorizzazioni utente singolarmente per ciascun
dashboard, tuttavia l'attivazione o la disattivazione un metodo pi semplice e rapido.
...
1. Dal pannello di navigazione di SAP Business One, scegliere Moduli Amministrazione
Configurazione Generale Gestione dashboard.
2. Nella finestra Gestione dashboard, selezionare un pacchetto dashboard dal menu sulla sinistra.
Nella parte destra della finestra vengono visualizzate le informazioni relative al pacchetto
dashboard selezionato.
3. Per attivare o disattivare il dashboard selezionato, selezionare nell'elenco di riepilogo a discesa
Stato lo stato appropriato, sia esso Attivo o Inattivo.
4. Fare clic sul pulsante Aggiornare per salvare le modifiche.
Pi ani f i c azi one di un aggi or nament o dei dat i gi or nal i er o per i
dashboar d
Ogni volta che viene aperto un dashboard in SAP Business One, vengono caricati e visualizzati in
tempo reale i dati pi recenti. I dashboard con molti dati, ad esempio Analisi fatturato e Scadenza dei
crediti cliente, possono influire negativamente sulle prestazioni di sistema. Man mano che aumenta la
dimensione del database o il numero di dipendenti che utilizzano i dashboard, le prestazioni
potrebbero peggiorare. Durante i picchi di utilizzo, se si passa da un dashboard a un altro e quindi se
si ricaricano in tempo reale i dati del dashboard, potrebbero verificarsi ritardi di diversi minuti.
Per ridurre al minimo l'impatto sulle prestazioni di sistema durante le ore di picco, l'amministratore di
sistema pu decidere di modificare la modalit di caricamento dei dati, passando dal caricamento in
tempo reale al caricamento pianificato. Oltre alla configurazione di aggiornamento automatico dei dati,
un utente pu anche aggiornare i dati in tempo reale durante la visualizzazione di un dashboard
facendo clic sul pulsante di comando Aggiornare dati nel dashboard. Questo tipo di aggiornamento
non comunque disponibile nel dashboard Stato chiamata servizio.
Utilizzo dei cruscotti nel componente di integrazione
SAP AG 2010 10
Not a
Dopo avere attivato la cache dei dati e avere pianificato l'aggiornamento giornaliero dei
dati, questa parametrizzazione sar valida per tutti i dashboard che supportano
l'aggiornamento pianificato, inclusi i dashboard definiti da SAP e quelli importati.
Per i dashboard definiti da SAP, la parametrizzazione avr effetto solo sui dashboard
Analisi fatturato e Scadenza dei crediti cliente. Il dashboard Stato chiamata servizio, i cui
dati vengono aggiornati sempre ogni 60 minuti, non invece interessato.
Per attivare e pianificare un aggiornamento giornaliero dei dati per un dashboard, attenersi alla
seguente procedura.
1. Dal pannello di navigazione di SAP Business One, scegliere Moduli Amministrazione
Configurazione Generale Gestione dashboard.
2. Nella finestra Gestione dashboard, selezionare un pacchetto dashboard dal menu sulla sinistra.
Nella parte destra della finestra vengono visualizzate le informazioni relative al pacchetto
dashboard selezionato.
3. Per attivare la funzione di aggiornamento dei dati pianificata per i dashboard, fare clic sul
pulsante di comando Parametrizzazione aggiornamento dati. Viene visualizzata la finestra
Parametrizzazione aggiornamento dati.
Di default, la parametrizzazione relativa alla cache dei dati e all'aggiornamento dei dati
disattivata.
4. Per attivare la cache server, selezionare la casella di spunta Attivare cache dati.
La parametrizzazione relativa all'aggiornamento dei dati viene attivata per l'acquisizione dati.
5. Per impostare un orario di inizio per l'aggiornamento dei dati, a destra della colonna Aggiornare
i dati alle ore selezionare una o pi caselle di spunta per pianificare l'aggiornamento giornaliero
dei dati. Per selezionare o deselezionare tutte le 24 caselle di spunta corrispondenti alle 24 ore
del giorno, fare clic sull'area dell'intestazione colonna.
Not a
Se dopo avere selezionato la casella di spunta Attivare cache dati non vengono
apportate modifiche, viene utilizzata la parametrizzazione di default: aggiornamento dei
dati alle 00:00 ogni giorno.
6. Per salvare la parametrizzazione relativa all'aggiornamento dei dati, scegliere il pulsante OK.
Viene visualizzato un messaggio che conferma la corretta esecuzione dell'operazione e la
finestra viene chiusa.
Se si seleziona la casella di spunta Attivare cache dati e non si seleziona alcuna casella di
spunta per la parametrizzazione dell'orario di aggiornamento giornaliero prima di fare clic su OK,
viene visualizzato il seguente messaggio: Selezionare una o pi caselle di spunta per definire
gli orari di aggiornamento quotidiano del dashboard.

...
...
Utilizzo dei cruscotti nel componente di integrazione
SAP AG 2010 11
St r ut t ur a, f unzi onament o e KPI per i
dashboar d di SAP Busi ness One
I dashboard forniti in dotazione con il componente di integrazione di SAP Business One 8.81 si
basano sulla funzionalit standard di SAP Business One e sul database dimostrativo configurato per
OEC, la societ dimostrativa. A seconda dell'implementazione dell'applicazione SAP Business One e
dei requisiti relativi all'intervallo di dati, potrebbe essere necessario richiedere supporto per effettuare il
customizing.
Per ulteriori informazioni su come creare i dashboard, consultare How to Develop Your Own
Dashboards for SAP Business One all'indirizzo http://service.sap.com/smb/sbo/innovations.
Cont abi l i t
Il dashboard Scadenza dei crediti cliente consente al responsabile della contabilit di visualizzare i
conti clienti e individuare i problemi attuali o potenziali. Questo dashboard fornisce un'analisi generale
dei conti clienti di una societ e dello stato dei clienti chiave. Consente di visualizzare la distribuzione
in percentuale dei crediti scaduti e dei pagamenti futuri a intervalli di tempo differenti. Per i crediti
possibile visualizzare l'andamento nel tempo degli importi in ritardo, mentre per i pagamenti futuri
possibile visualizzare gli importi previsti. possibile inoltre visualizzare i primi cinque clienti o addetti
alle vendite. Per un singolo cliente o addetto, possibile visualizzare sia i crediti in ritardo a fronte del
fatturato che i pagamenti futuri a fronte delle opportunit di vendita.
Scadenza dei crediti cliente: struttura e funzionamento del dashboard
Il dashboard Scadenza dei crediti cliente analizza i conti clienti scaduti e i pagamenti futuri. Il
dashboard presenta due sezioni:
La parte superiore fornisce un riepilogo dei ritardi e un'analisi sia dei crediti scaduti che dei
pagamenti futuri.
La parte inferiore visualizza un'analisi dei crediti scaduti o dei pagamenti futuri per i primi cinque
clienti o addetti alle vendite.
Tutti gli importi visualizzati nel dashboard sono espressi in divisa interna, indicata al di sotto della
barra del titolo sul lato destro.
Nella parte inferiore del dashboard possibile utilizzare l'elenco di riepilogo a discesa per passare
dall'analisi di default in base a Clienti all'analisi in base a Addetti alle vendite. Di default, le
informazioni relative ai clienti o agli addetti alle vendite principali sono visualizzate nella parte inferiore
destra. Per visualizzare le informazioni relative a un altro cliente o addetto alle vendite, fare clic sulla
barra all'interno del grafico relativa al cliente o all'addetto desiderato.
Il dashboard non dispone della funzione drill-down, n avviene alcuna interazione fra i KPI.
Per ulteriori informazioni sulla parametrizzazione e sulle opzioni di aggiornamento dei dati, consultare
la sezione Pianificazione di un aggiornamento dei dati giornaliero per i dashboard.
Utilizzo dei cruscotti nel componente di integrazione
SAP AG 2010 12
Dettagli sul funzionamento dei dashboard contabilit per SAP Business
One 8.81
Il saldo dovuto per un cliente, un addetto alle vendite o un intervallo specifico di scadenze deve
essere un valore positivo. Un valore negativo non viene mostrato correttamente nel dashboard.
Affinch i valori vengano mostrati correttamente nel dashboard, prima di visualizzarlo necessario
riconciliare le note di credito ed eventuali altri documenti con valori negativi.
Quando si seleziona il dashboard Scadenza dei crediti cliente, viene visualizzato l'intervallo di tempo
di default, ovvero 90+ giorni. Se per questo intervallo di tempo non sono disponibili dati, la
visualizzazione non passa a un intervallo diverso, ma viene mostrato quanto descritto di seguito:
Nel grafico a linee Analisi ritardi, la linea Totale ritardo appare senza dati e la linea 90+ giorni
mostra un valore zero.
In Analisi ritardo in base a Clienti o Analisi ritardo in base a Addetti alle vendite, non vengono
visualizzati grafici a barre Primi 5 clienti o primi 5 addetti alle vendite.
Nel grafico a linee Crediti/debiti a fronte di Ricavi, la linea 90+ giorni mostra un valore zero. Non
sono presenti Totale ritardo e Ricavi.
La selezione di default dei clienti o addetti alle vendite principali avviene all'inizializzazione del
dashboard, ovvero quando si seleziona un nuovo dashboard o si fa clic su un intervallo di scadenze
diverso per la prima volta dopo l'apertura del primo dashboard. Se si passa a un intervallo di scadenze
diverso da quello selezionato e quindi si torna all'intervallo precedente, la visualizzazione di default dei
clienti o addetti alle vendite principali nel grafico a linee Crediti/debiti a fronte di Ricavi non viene
eseguita. Questo si verifica anche se si cambia la visualizzazione di default di Analisi ritardo in base a
da Clienti a Addetti alle vendite. Questo pu comportare l'assenza di dati visualizzati nei grafici a linee
Crediti/debiti a fronte di Ricavi e Pagamento futuro a fronte di Opportunit.
Esempi o 1
Il dashboard mostra il grafico a barre Primi 5 clienti (31-60 giorni) e il grafico a linee
Crediti/debiti a fronte di Ricavi. Per entrambi i grafici, vengono visualizzati i dati per il
primo cliente. Per visualizzare il secondo cliente, fare clic sul grafico a barre. In entrambi
i grafici verranno ora visualizzati i dati relativi al secondo cliente.
Cambiare ora Analisi ritardo in base a da Clienti a Addetti alle vendite. Nel grafico a
barre vengono visualizzati i primi 5 addetti alle vendite, in base ai dati disponibili. Il
grafico a linee Crediti/debiti a fronte di Ricavi mostra i dati per il secondo addetto alle
vendite (il comportamento atteso che vengano visualizzati i dati per i primi addetti alle
vendite). Tuttavia, presente un solo primo addetto alle vendite (una barra nel grafico
a barre Primi 5 addetti alle vendite (31-60 giorni)); nel grafico a linee Crediti/debiti a
fronte di Ricavi non vengono visualizzati dati perch non disponibili per il secondo
addetto alle vendite. In questo esempio, il grafico a linee mantiene il valore di
classificazione (secondo posto) del grafico a linee visualizzato in precedenza.

Esempi o 2
Il dashboard mostra il grafico a barre Primi 5 clienti (31-60 giorni) e il grafico a linee
Crediti/debiti a fronte di Ricavi. Per entrambi i grafici, vengono visualizzati i dati per il
primo cliente. Per prima cosa, visualizzare il secondo cliente facendo clic sul grafico a
barre. Nel grafico a linee verranno visualizzati i dati relativi al secondo cliente.
Selezionare ora un intervallo di scadenze diverso facendo clic sull'intervallo temporale
desiderato nel grafico a torta Riepilogo ritardi.
Per il nuovo intervallo di scadenze, nel grafico a barre vengono visualizzati i primi cinque
clienti, in base ai dati disponibili. Nel grafico a linee Crediti/debiti a fronte di Ricavi
vengono visualizzati i dati relativi ai primi clienti. Riportare quindi l'intervallo di scadenze
su 31-60 giorni.
Utilizzo dei cruscotti nel componente di integrazione
SAP AG 2010 13
Il dashboard mostra il grafico a barre Primi 5 clienti (31-60 giorni). Il grafico a linee
Crediti/debiti a fronte di Ricavi mostra i dati per il secondo cliente (il comportamento
atteso che vengano visualizzati i dati per i primi clienti). Vedere anche l'esempio sopra.
Scadenza dei crediti cliente: riepilogo aziendale
Nel dashboard Scadenza dei crediti cliente, il grafico Riepilogo ritardi indica la percentuale di crediti
cliente scaduti per determinati intervalli di tempo. Regola l'intervallo di tempo per gli altri grafici nel
dashboard e consente di passare da Analisi ritardi ad Analisi pagamento futuro e viceversa.
Not a
Per informazioni dettagliate sul funzionamento di questo dashboard e dei grafici correlati,
vedere la sezione Dettagli sul funzionamento dei dashboard contabilit per SAP
Business One 8.81.

Tipo e visualizzazione Funzionamento KPI
Grafico relativo ai ritardi
totali e alla distribuzione
in percentuale dei crediti
cliente per intervallo di
tempo e pagamenti futuri.
90+ giorni l'intervallo di tempo di
default per gli altri grafici nel
dashboard. (Analisi ritardi, Primi 5
clienti <periodo di tempo>, Primi 5
addetti alle vendite <periodo di
tempo> e Crediti/debiti a fronte di
Ricavi). Per modificare l'intervallo di
tempo, fare clic su uno dei segmenti
<n> giorni all'interno del grafico.
Per visualizzare l'analisi dei
pagamenti futuri, fare clic sul
segmento Pagamento futuro
all'interno del grafico.
KPI la percentuale relativa
all'importo dovuto per ogni intervallo
di tempo. I dati sono ricavati dal
report Scadenza dei crediti cliente.

Analisi ritardi: riepilogo aziendale
Questo grafico offre un'analisi nel tempo dei crediti cliente per l'intervallo di tempo selezionato nel
grafico Riepilogo ritardi.
Not a
Per informazioni dettagliate sul funzionamento di questo dashboard e dei grafici correlati,
vedere la sezione Dettagli sul funzionamento dei dashboard contabilit per SAP
Business One 8.81.

Tipo e visualizzazione Funzionamento KPI
Grafico a due linee
relativo all'andamento
del totale dei conti clienti
scaduti della societ e
dei conti scaduti per
l'intervallo di tempo
selezionato nel grafico
Riepilogo ritardi. La
linea Totale ritardo
La modifica dell'intervallo di tempo
nell'asse X aggiorna le linee Totale
ritardi e <n> giorni. Per modificare il
periodo di tempo visualizzato
nell'asse X, selezionare dall'elenco di
riepilogo a discesa Visualizzare in
base a una delle seguenti opzioni:
Ultimi 6 mesi: 6 mesi a partire
L'importo relativo al mese corrente
viene ricavato dal report Scadenza
dei crediti clienti in cui Data ritardo e
Data di registrazione sono impostati
sulla data corrente. L'importo relativo
ai mesi precedenti viene ricavato
dallo stesso report quando il campo
Data ritardo impostato sulla data di
fine del mese precedente.
Utilizzo dei cruscotti nel componente di integrazione
SAP AG 2010 14
Tipo e visualizzazione Funzionamento KPI
sempre visualizzata. da quello corrente (default)
Ultimi 12 mesi: 12 mesi a
partire da quello corrente
L'intervallo di tempo di default 90+
giorni. Per modificare l'intervallo di
tempo per le linee Totale ritardi e <n>
giorni, fare clic su uno dei segmenti
<n> giorni nel grafico Riepilogo ritardi.
Per visualizzare l'analisi dei
pagamenti futuri, fare clic sul
segmento Pagamento futuro
all'interno del grafico Riepilogo ritardi.
Analisi ritardi: informazioni relative ai clienti e agli addetti
Analisi ritardo in base a Clienti e Analisi ritardo in base a Addetti alle vendite elencano i primi cinque
clienti e forniscono un'analisi nel tempo dei crediti in ritardo a fronte dei ricavi.
Not a
Per informazioni dettagliate sul funzionamento di questo dashboard e dei grafici correlati,
vedere la sezione Dettagli sul funzionamento dei dashboard contabilit per SAP
Business One 8.81.
Dall'elenco di riepilogo a discesa, selezionare Clienti o Addetti alle vendite.
Grafico Tipo e visualizzazione Funzionamento KPI
Primi 5 clienti
(<n> giorni)
Primi 5 addetti
alle vendite (<n>
giorni)
Grafico a barre relativo
ai crediti scaduti per
ciascuno dei primi
cinque clienti o addetti
alle vendite per
l'intervallo di tempo
selezionato nel grafico
Riepilogo ritardi.

Per visualizzare
sulla destra del
grafico i KPI relativi
a un cliente o a un
addetto differente,
fare clic sulla barra
del cliente o
dell'addetto
desiderato.
Per modificare
l'intervallo di tempo,
fare clic su uno dei
segmenti <n> giorni
all'interno del
grafico Riepilogo
ritardi.
Per visualizzare
l'analisi dei
pagamenti futuri,
fare clic sul
segmento
Pagamento futuro
all'interno del
grafico Riepilogo
L'importo scaduto per ogni cliente
o addetto alle vendite viene
ricavato dal report Scadenza dei
crediti cliente.
Utilizzo dei cruscotti nel componente di integrazione
SAP AG 2010 15
Grafico Tipo e visualizzazione Funzionamento KPI
ritardi.
Crediti/debiti a
fronte di Ricavi
Grafico a due linee
(Totale ritardo, <n>
giorni) che si estende
sull'area Ricavi
Per ulteriori
informazioni sul
funzionamento di
questo grafico,
consultare la
sezione Analisi
ritardi: riepilogo
aziendale.
Totale ritardi corrisponde a Saldo
in scadenza meno Pagamento
futuro nel report Scadenza dei
crediti cliente. I criteri di selezione
sono i seguenti:
Divisa: Locale
Data di rif. scadenza: Data
odierna
Scadenza in base a: Data di
scadenza
Ricavi deriva dai criteri di
selezione relativi al report Analisi
fatturato. Il documento deve
essere Fatture. Data di
registrazione compresa tra
l'inizio dell'orizzonte selezionato e
la data corrente.
Sono tenuti in considerazione
anche i documenti correlati alle
fatture e i documenti di vendita
localizzati che si ripercuotono sui
conti ricavi quali ad esempio note
di credito, esenzioni fattura di
vendita, note di addebito a cliente,
fatture di vendita, fatture di vendita
esentate, fatture d'esportazione
vendite, fatture vendita di rettifica,
storni fatture vendita di rettifica e
fatture di vendita proforma.

Analisi pagamento futuro: riepilogo aziendale
Il grafico Analisi pagamento futuro fornisce una previsione degli incassi in base alla data di scadenza
dei pagamenti futuri.
Per visualizzare questo grafico, fare clic sul segmento Pagamento futuro all'interno del grafico
Riepilogo ritardi (consultare la sezione Pagamento futuro: riepilogo aziendale).
Not a
Per informazioni dettagliate sul funzionamento di questo dashboard e dei grafici correlati,
vedere la sezione Dettagli sul funzionamento dei dashboard contabilit per SAP
Business One 8.81.

Tipo e visualizzazione Funzionamento KPI
Grafico a barre relativo
ai pagamenti futuri per il
periodo di tempo
Per modificare il periodo di tempo
visualizzato nell'asse X, selezionare
dall'elenco di riepilogo a discesa
L'importo relativo al pagamento
futuro per ciascun periodo di tempo
ricavato dal report Scadenza dei
Utilizzo dei cruscotti nel componente di integrazione
SAP AG 2010 16
Tipo e visualizzazione Funzionamento KPI
selezionato Visualizzare in base a una delle
seguenti opzioni:
Prossime 4 settimane: 4
settimane a partire dalla
settimana successiva (default)
Prossime 12 settimane: 12
settimane a partire dalla
settimana successiva
Prossimi 6 mesi: 6 mesi a
partire dal mese successivo
Il numero della settimana viene
ricavato dal calendario di SAP
Business One 8.81.
Per visualizzare l'analisi ritardi, fare
clic su uno dei segmenti <n> giorni
all'interno del grafico Riepilogo ritardi.
crediti cliente in cui il campo Data
ritardo impostato sulla fine di ogni
settimana o mese.
Analisi pagamento futuro: informazioni relative ai clienti e agli addetti
Analisi pagamento futuro in base a Clienti e Analisi pagamento futuro in base a Addetti alle vendite
mostrano i primi cinque clienti e offrono una previsione dell'andamento degli incassi del conto
selezionato.
Not a
Per informazioni dettagliate sul funzionamento di questo dashboard e dei grafici correlati,
vedere la sezione Dettagli sul funzionamento dei dashboard contabilit per SAP
Business One 8.81.
Dall'elenco di riepilogo a discesa, selezionare Clienti o Addetti alle vendite.
Grafico Tipo e visualizzazione Funzionamento KPI
Primi 5 clienti
(Pagamento
futuro)
Primi 5 addetti
alle vendite
(Pagamento
futuro)
Grafico a barre e
importo relativo ai
pagamenti futuri per
ciascuno dei primi
cinque clienti o addetti
alle vendite
Per visualizzare
sulla destra del
grafico i KPI relativi
a un cliente o a un
addetto differente,
fare clic sulla barra
del cliente o
dell'addetto
desiderato.
L'importo relativo al pagamento
futuro per ciascun periodo di
tempo ricavato dal report
Scadenza dei crediti cliente; il
campo Data ritardo impostato
sulla fine di ogni settimana o
mese.
Pagamento
futuro a fronte di
Opportunit
Grafico a barre
raggruppate relativo al
confronto fra i
pagamenti futuri e le
opportunit di vendita
Per ulteriori
informazioni sul
funzionamento di
questo grafico
consultare la
sezione Analisi
pagamento futuro:
riepilogo aziendale.
L'interrogazione per le opportunit
di vendita si basa sui criteri di
selezione relativi al report
Andamento previsione opportunit.

Utilizzo dei cruscotti nel componente di integrazione
SAP AG 2010 17
Vendi t e
Il dashboard Analisi fatturato consente a un direttore delle vendite di avere un quadro dell'andamento
delle vendite e dello stato dei clienti e degli addetti principali della societ.
I KPI del dashboard si basano sulle funzioni standard di SAP Business One. Di seguito vengono
riportate le diverse possibilit previste dai processi di vendita di OEC, la societ dimostrativa.
La quota di vendita viene aggiornata nel budget del conto ricavi per le vendite in base al mese.
Il processo di vendita inizia con la creazione di un'opportunit e termina con la creazione di una
fattura. Il ricavo realizzato costituito solamente dall'importo della fattura. Lo storno di una
fattura o la creazione di una nota di credito si ripercuote sul ricavo del mese in cui stata
registrata un'operazione di questo tipo.
Nel caso invece l'opportunit venga persa, l'addetto alle vendite ne modifica lo stato in Persa.
Analisi fatturato: struttura e funzionamento del dashboard
Il dashboard Analisi fatturato presenta due sezioni:
La parte superiore fornisce un riepilogo dell'andamento delle vendite.
La parte inferiore visualizza in dettaglio le informazioni relative ai primi cinque clienti o addetti
alle vendite.
Tutti gli importi visualizzati nel dashboard sono espressi in divisa interna, indicata al di sotto della
barra del titolo sul lato destro.
Nella parte inferiore del dashboard possibile utilizzare l'elenco di riepilogo a discesa per passare
dall'analisi di default in base a Clienti all'analisi in base a Addetti alle vendite. Di default, le
informazioni relative ai primi clienti o addetti alle vendite sono visualizzate nella parte inferiore destra.
Per prendere visione delle informazioni relative a un altro cliente o addetto alle vendite, fare clic sulla
barra relativa al cliente o all'addetto desiderato.
Per ulteriori informazioni sulla parametrizzazione e sulle opzioni di aggiornamento dei dati, consultare
la sezione Pianificazione di un aggiornamento dei dati giornaliero per i dashboard.
Analisi fatturato: riepilogo aziendale
La parte superiore relativa all'andamento delle vendite generale prende in esame quattro KPI: importo
del fatturato in base al mese, importo del fatturato dell'anno precedente, quota di vendita e tasso di
vincita.
Grafico Tipo e visualizzazione KPI
Analisi esercizio
<anno>
Grafico a barre che mostra
i ricavi dell'anno corrente e
di quello precedente
(Importo fatturato e
Importo fatturato dell'anno
precedente); linea per
Quota.
Per tutti i mesi viene
mostrato l'importo del
fatturato dell'anno
precedente; per i mesi
precedenti e per quello
corrente viene mostrato
l'importo del fatturato
dell'anno corrente.
Il calcolo dell'importo del fatturato si basa
sull'importo delle fatture e viene raggruppato
secondo il mese di calendario di registrazione. La
logica di calcolo la stessa del report Analisi
fatturato.
Sono tenuti in considerazione anche i documenti
correlati alle fatture e i documenti di vendita
localizzati che si ripercuotono sui conti ricavi.
Quota utilizza la definizione di budget relativa al
conto ricavi che costituisce il primo scenario di
budget per un esercizio. Assicurarsi che il conto
ricavi disponga di un tipo di conto Vendite e che si
trovi dalla parte avere.
Utilizzo dei cruscotti nel componente di integrazione
SAP AG 2010 18
Grafico Tipo e visualizzazione KPI
Tasso
opportunit vinte
Grafico a linee relativo al
tasso di opportunit vinte
rispetto al totale delle
opportunit chiuse per il
periodo contemplato
Sono disponibili due linee,
una per l'esercizio
precedente e una per
quello corrente fino alla
data attuale.
Il grafico confronta il tasso dell'esercizio corrente
con quello dell'esercizio precedente in base al
mese.
Per ogni mese visualizzato, il tasso di vincita
corrisponde al numero di opportunit vinte nel mese
diviso il numero totale di opportunit chiuse (sia
vinte che perse) nel mese. Le opportunit chiuse
includono entrambi gli stati Vinta o Persa. La data di
chiusura si riferisce alla Data di chiusura
dell'opportunit.
Analisi fatturato: informazioni relative ai clienti e agli addetti
Analisi dall'apertura d'esercizio alla data attuale Clienti mostra i primi cinque clienti. Per ogni cliente
vengono visualizzate le prime cinque posizioni vendute dalla societ e lo stato dell'opportunit.
Analisi dall'apertura d'esercizio alla data attuale Addetti alle vendite mostra i primi cinque addetti alle
vendite. Per ogni addetto alle vendite vengono visualizzati i primi cinque clienti e lo stato
dell'opportunit.
La visualizzazione di default quella relativa ai Clienti, e Classificazioni posizioni e Stato opportunit
per il primo cliente. Per modificare la visualizzazione, selezionare Addetti alle vendite dall'elenco di
riepilogo a discesa Analisi dall'apertura d'esercizio alla data attuale.
Grafico Tipo e visualizzazione Funzionamento KPI
Primi 5 Clienti
Primi 5 Addetti
alla vendite
Grafico a barre
raggruppate (una per
l'importo del fatturato e
una per l'utile lordo)
per ciascuno dei primi
cinque clienti o addetti
alle vendite.
Per visualizzare
sulla destra del
grafico i KPI relativi
a un cliente o a un
addetto differente,
fare clic sulla barra
del cliente o
dell'addetto
desiderato.
Vengono visualizzati sotto forma di
grafico a barre raggruppate
l'importo del fatturato fino alla data
attuale e l'utile lordo dei primi
cinque clienti o addetti alle vendite.
Classificazioni
posizioni
Classificazioni
clienti
Tabella con le prime
cinque posizioni (se
stato selezionato
Clienti) e i primi cinque
clienti (se stato
selezionato Addetti alle
vendite) ordinati in
base all'importo del
fatturato.
Per visualizzare i
KPI relativi a un
cliente o un addetto
differente, nel
grafico Primi 5
clienti o Primi 5
addetti alle vendite
fare clic sulla barra
relativa al cliente o
all'addetto
desiderato.
Per il cl iente selezionato:
Le prime cinque posizioni in base
all'importo del fatturato di ciascuna
per l'esercizio in corso.
Ricavi: ricavi relativi a una
posizione per l'esercizio corrente
%: la percentuale in cui la
posizione contribuisce al fatturato
totale del cliente
Quantit: numero o quantit di
posizioni vendute al cliente (in
base all'unit di misura del
magazzino)
Per l'addetto all e vendite
selezionato:
I primi cinque clienti in base
Utilizzo dei cruscotti nel componente di integrazione
SAP AG 2010 19
Grafico Tipo e visualizzazione Funzionamento KPI
all'importo del fatturato di ciascuno
per l'esercizio in corso.
Ricavi: ricavi del cliente per
l'esercizio corrente
%: la percentuale in cui il cliente
contribuisce al fatturato totale
dell'addetto
Profitto: l'utile lordo relativo
all'esercizio in corso per il cliente
dell'addetto alle vendite in
questione
Stato opportunit Grafico a torta Nessuno A seconda della selezione
effettuata nell'elenco di riepilogo a
discesa (Clienti o Addetti alle
vendite), il numero delle
opportunit in base allo stato
relative all'esercizio fino alla data
attuale per il cliente o l'addetto alle
vendite selezionato.

Ser vi zi o
Il dashboard Stato chiamata servizio consente al responsabile dei servizi di identificare i problemi
effettivi e potenziali relativi alla capacit di risposta delle chiamate di servizio. Questo dashboard
presenta indicatori in grado di fornire diverse visualizzazioni relativamente alle chiamate di servizio
gestite dai dipendenti. Mostra inoltre lo stato globale delle chiamate di servizio in base al numero delle
nuove chiamate per la data attuale, l'andamento delle chiamate in arretrato e lo stato delle chiamate.
Per ogni coda di servizio, il dashboard illustra il carico di lavoro e lo stato in base al dipendente.
Stato chiamata servizio: struttura e funzionamento del dashboard
Il dashboard Stato chiamata servizio presenta due sezioni:
La parte superiore fornisce il riepilogo aziendale
La parte inferiore illustra nel dettaglio le informazioni relative alla coda di servizio selezionata.
I dati vengono aggiornati ogni ora di default. Selezionando un diverso nome di coda di servizio
dall'elenco di riepilogo a discesa nella parte inferiore del dashboard, i dati della coda di servizio
corrispondente nella parte inferiore vengono aggiornati.
I nomi della coda di servizio visualizzati nella sezione di riepilogo aziendale e nell'elenco di riepilogo a
discesa sono ricavati dal campo relativo alla descrizione della procedura di configurazione della coda.
L'ordine di visualizzazione nell'elenco di riepilogo a discesa corrisponde di default all'ordine in cui sono
state configurate le code.
Stato chiamata servizio: riepilogo aziendale
Il riepilogo aziendale, nella parte superiore, include i KPI che informano il responsabile dei servizi delle
nuove chiamate di servizio per la giornata odierna, delle chiamate in scadenza in data odierna o in
ritardo e dell'andamento delle chiamate di servizio per un periodo di tempo specifico.
Utilizzo dei cruscotti nel componente di integrazione
SAP AG 2010 20
Grafico Tipo e visualizzazione Funzionamento KPI
Chiamate in entrata
odierne: <n>
Grafico a torta con il
numero totale delle
nuove chiamate di
servizio della giornata
ordinate in base alla
coda di servizio
Nessuno Chiamata di servizio la
cui data Creata il
corrisponde alla data
odierna
Chiamate da
chiudere: <n>
Grafico a torta con le
chiamate di servizio
aperte ordinate in base
alla categoria della
data di scadenza
Nessuno Giorni ritardo: chiamata
di servizio la cui data
Soluzione problemi
necessaria fino a
precedente alla data
odierna
Scadenza odierna:
chiamata di servizio la
cui data Soluzione
problemi necessaria fino
a corrisponde alla data
odierna
Altro: chiamata di
servizio la cui data
Soluzione problemi
necessaria fino a
successiva a quella
odierna oppure in cui la
data Soluzione problemi
necessaria fino a non
specificata
Arretrati relativi a
<periodo di tempo
selezionato>
Grafico a linee con una
linea per ogni coda di
servizio indicante
l'andamento degli
arretrati per il periodo
di tempo selezionato e
il numero massimo e
minimo predefinito di
chiamate per
riferimento

possibile selezionare un
periodo di tempo
dall'elenco di riepilogo a
discesa Arretrati relativi a.
Ultimi 7 giorni l'opzione di
default. Il numero di
chiamate in arretrato per
ogni coda di servizio viene
aggiornato, le linee sono
riposizionate e l'asse X si
modifica come segue:
Ultimi 7 giorni: gli ultimi 7
giorni inclusa la giornata
odierna
Ultime 4 settimane: le
ultime 4 settimane di
calendario inclusa la
settimana in corso
Ultimi 6 mesi: gli ultimi 6
mesi di calendario incluso il
mese in corso
L'arretrato delle
chiamate corrisponde al
numero delle chiamate
di servizio rimaste
aperte al termine della
giornata. Ad esempio, se
un utente seleziona
Ultime 4 settimane o
Ultimi 6 mesi, gli arretrati
corrispondono alle
chiamate di servizio
aperte per l'ultimo giorno
di ogni periodo di tempo
considerato.
Utilizzo dei cruscotti nel componente di integrazione
SAP AG 2010 21
Stato chiamata servizio: informazioni sulla coda di servizio
La parte inferiore della coda relativa a due specifici KPI:
Assegnazione delle chiamate di servizio (carico di lavoro del dipendente)
Movimento chiamate di servizio
Per visualizzare una coda, necessario selezionare un'opzione dall'elenco di riepilogo a discesa
Dettagli relativi a.
Grafico Tipo e visualizzazione Funzionamento KPI
Assegnazione
chiamata
Grafico a barre in cui
ogni barra rappresenta
un dipendente del settore
servizi assegnato alla
coda di servizio.
Ogni barra visualizza il
numero totale di
chiamate di servizio
assegnate ad un
dipendente. I colori
indicano le chiamate che
sono in ritardo, in
scadenza in giornata o in
futuro, e le chiamate
prive di scadenza.
Nessuno Numero delle chiamate
aperte assegnate ad
ogni membro della coda
di servizio selezionata.
Ogni chiamata
classificata come Giorni
ritardo, Scadenza
odierna e Altro. Le
chiamate non assegnate
sono considerate
globalmente nella barra
Non attribuito. Per
ulteriori informazioni
sulla codifica, vedere la
riga Chiamate da
chiudere: <n> nella
sezione Stato chiamata
servizio: riepilogo
aziendale.
Movimento chiamate
di servizio relativo a
<periodo di tempo
selezionato>

Grafico a linee con una
linea per le nuove
chiamate di servizio e
una linea per quelle
chiuse per il periodo di
tempo selezionato; si
colloca su un'area di
riferimento di colore
grigio che rappresenta gli
arretrati.
possibile selezionare
un periodo di tempo
dall'elenco di riepilogo a
discesa Stato chiamata.
Per ulteriori informazioni
sul funzionamento di
questo grafico, vedere la
riga Arretrati relativi a
<periodo di tempo
selezionato> nella
sezione Stato chiamata
servizio: riepilogo
aziendale.
Le chiamate di servizio
nuove e chiuse illustrano
insieme i movimenti
relativi alle chiamate di
servizio.
Una nuova chiamata di
servizio viene creata
durante il periodo di
tempo visualizzato
indipendentemente dallo
stato. Una chiamata
chiusa una chiamata di
servizio conclusa
durante il periodo di
tempo visualizzato
indipendentemente dalla
data di creazione.
La data di creazione si
riferisce alla data del
campo Creata il di una
chiamata di servizio.
La data di chiusura si
riferisce allo stato della
Utilizzo dei cruscotti nel componente di integrazione
SAP AG 2010 22
Grafico Tipo e visualizzazione Funzionamento KPI
chiamata di servizio
Chiusa e alla data
Chiuso il all'interno del
periodo di tempo
visualizzato.


Utilizzo dei cruscotti nel componente di integrazione
SAP AG 2010 23
Copyr i ght s, Tr ademar k s, and Di sc l ai mer s
Copyright 2010 SAP AG. All rights reserved.

The current version of the copyrights, trademarks, and disclaimers
at http://service.sap.com/smb/sbocustomer/documentation is valid for this document.