Вы находитесь на странице: 1из 3

Laboratorio di Ingegneria del Software A.A. 10/11 Assegnamento n.

1
Data di Consegna: 30.05.11 (ore 13:00)

In questo assegnamento dovrete rispondere alle domande individuando ed applicando i principi introdotti durante il corso. Le indicazioni per lo svolgimento dellassegnamento sono indicate alla sezione Indicazioni utili.

Domanda 1:
In Figura 1 viene mostrato il diagramma delle classi di una pizzeria on-line (ePizzeria). Il modello di tale pizzeria prevede che un utente possa registrarsi al portale, oppure se gi` a registrato usufruire dei servizi. Lutente registrato pu` o eseguire diverse azioni: accedere al servizio (Login ), editare il proprio account, eettuare un ordine, eettuare il pagamento e disconnettersi dal servizio (Logout ). Il database si occuper` a di gestire i dati dellutente, gli ordini eettuati e mantenere aggiornati i tipi di pizza oerti. Inoltre si occuper` a anche della gestione del pagamento. Data la breve descrizione del modello, rispondere alle seguenti domande: 1. Quali pattern vengono utilizzati allinterno dello schema? 2. Per ogni pattern individuato descriverne il funzionamento e le caratteristiche principali. 3. Estrarre dal diagramma delle classi i possibili casi duso.

Domanda 2:
Disegnare un diagramma delle classi che descriva la relazione tra padre, madre e gli (maschi o femmine). Tra i coniugi indicare la data di matrimonio ed eventualmente la data del divorzio. Inoltre per ciascuna persona indicare la data di nascita, il sesso ed eventualmente la data del decesso. Utilizzare i pattern che si ritengono pi` u appropropriati motivandone le scelte progettuali.

Domanda 3:
Il dominio da modellare attraverso un diagramma delle classi ` e identicato con la realt` a della rete Web con le sue pagine informative ed i loro contenuti. Rappresentando un ipotetico sito web si evidenzino: lhomepage rispetto alle altre pagine ausiliarie, i componenti di ciascuna pagina web classicandoli opportunamente (frame, fogli di stile, immagini, applet Java, etc.) ed i vari tipi di legame tra le pagine del sito. Inoltre si modelli la possibilit` a di visualizzare tali pagine con diversi dispositivi, per esempio Ipad, Smartphone, Playstation 1

Portable (PSP). La modalit` a di visualizzazione di tali pagine sar` a in funzione del dispositivo adottato. In ogni caso deve essere sempre possibile visualizzare il sito web in solo formato testuale per renderlo disponibili anche a sistemi obsoleti. Descrivere e motivare i pattern utilizzati e commentare ampliamente le scelte progettuali eettuate. Eventuali scelte progettuali mancanti sono lasciate alla discrezione dello studente.

Indicazioni utili
Di seguito, vengono fornite delle linee guida per la realizzazione e la consegna del progetto: Domanda 1: Rispondere alle domande dellesercizio. Per questo esercizio NON ` e necessario implementare i pattern. Domanda 2: Disegnare il diagramma delle classi come richiesto dallesercizio fornendo anche una implementazione funzionante delle classi. Domanda 3: Modellare il dominio come richiesto dallesercizio fornendo anche una implementazione funzionante delle classi. Dopo aver terminato il vostro lavoro, producete un le gruppoXY.tar.gz (dove XY ` e il numero del gruppo) e mandatelo con una e-mail ad entrambi gli indirizzi luca.vigano@univr.it e michele.barletta@univr.it Il le .tar.gz: non deve contenere i le .class (per domande 2 e 3); deve includere i le .java (per domande 2 e 3); deve includere un le README con una breve spiegazione delle scelte compiute nella realizzazione del sistema software per ogni esercizio; deve includere un le (RELAZIONE) .doc o .ps o .pdf o .rtf o .html contenente la descrizione dei principi di object oriented utilizzati, diagrammi UML delle classi e una spiegazione di se/come eventuali pattern siano stati applicati; utilizzate nomi ragionevoli per tutti i vostri le e le vostre variabili;

il progetto deve essere pensato, progettato e codicato autonomamente dai singoli gruppi; se pensate che manchino delle speciche al problema, fate delle ipotesi ragionevoli e motivatele nel le di documentazione; se avete dei dubbi:

vericate eventuali FAQ alla pagina del corso di laboratorio; se non trovate la risposta, contattate il docente via e-mail.

Figura 1: e-Pizzeria class diagram