You are on page 1of 10
General Power Equipment ‘Comte di segnalazionecarico Ingress sorgente AB Uscita sistema le 7 ‘Contato dl allarme ‘generico STS. i ‘Connessione di Terra Figura 4 - Pannello posteriore Comm. Statico NOTA IMPORTANTE : le connessioni delle linee di ingresso DEVONO RISPETTARE IL SENSO CICLICO CORRETTO COME INDICATO NELLE ETICHETTE DI SEGNALAZIONE General Power Equipment Tl commutatore & un commutatore automatic monoftrifase a due vie, alimentato da due indipendenti sorgenti AC, sincrone o asincrone. Per proteggere Tapparecchiatura, @ necessario un collegamento a terra efficace. Nella Figura 4 sono illustrate le Cconnessioni per: ‘+ lee sorgenti dingresso (SOURCE 1; SOURCE 2) + Tuscita (OUTPUT) + ilcollegamento a terra (GROUND). 3. CONNESSIONE DEL NEUTRO Le connessioni perf due cavi dl neutro dingressoe di carco sono ilustrat alla Figura NB. Eessenziale chet cavi di neutro delle due sorgente il neutro del caricosiano collegatall'Apparato. Linalaone de Comm, Saco RACK un inpat nn iii reine tro eset (eto di mess ater) 4, DESCRIZIONE DEL SISTEMA Il commutatore statica RACK & un commutatore automatico monoftrifase a due vie, alimentato da due sorgenti AC indipendenti, sincrone 0 asincrone. I dispositivi di commutazione sono SCR. Il comando dei componenti di ‘commutazione é del tipo Break Before Make. Il commutatore statico realizza un rapido trasferimento da una sorgente allalira in caso di guasto della sorgente utilizzata per alimentare il carico o per test/manutenzione. Una delle due sorgenti pud essere designata come sorgente preferenziale, sulla quale il Commutatore Statico trasferisce il carico e vi rimane fino a che designazioni differenti 0 ‘Ruasti non richiedano il trasferimento sull'alia sorgente. 11 Commutatore Statico ® dotato di by-pass manuale per ogni sorgente, per conseguite una corretta manutenzione dell apparecchiatur. I tipi di interruttore by-pass di cui & dotato il Comm. Statico RACK impediscono il collegamento in parallelo delle due sorgent. I! Commutatore Statico RACK & dotato di un diagramma a blocchi con indicatori LED in grado di fornire tutte le informazioni sullo stato di funzionamento. Questo, insieme ai pulsanti per la selezione della sorgente prioritaria, consente ad operatori addestrati tuna completa gestione dellapparato (vedere Figura 4 e paragrafo 5.1). noltre, il modulo statico (sezioni di logica e potenza) pud essere estratto completamente, senza interrompere Falimentazione al carico, semplicemente passando al by-pass manuale. Cid garantisce che i tempi di manutenzione siano ridotti al minimo. N.B. Il modulo statico pud essere esiratto solo da personale tecnico autorizzato e conformemente alla procedura illustrata al paragrafo 6.1 4.1A__ SELEZIONE DELLA SORGENTE PRIORITARIA La sorgerie priori viene Sleinata ware I! pulsnieSUS2 prio aul pemello froma del Appar (vedere Figura 8) La sorgente selezionata sara visualizzata dall‘accensione del LED ad essa associato (S1 o S2 ~ vedere Figura 4). Lialtra sorgente diverr la sorgente di riserva. La sorgente selezionata, se entro i parametri di accettazione. alimenta il Carico in modo continuativo. In caso di guasto all’alimentazione il carico viene trasferto alla sorgente di riserva. Una volta che la sorgente prioritaria@ rientrata nei parametri di accettazione, ilcarico viene automaticamente ri-trasferito su di essa dopo un attesa di 5 secondo di 1 secondo (selezionabile). Vedere anche paragrafo 4.1.C. General Power Equipment 4.1.B COMMUTAZIONE PER GUASTO La commutazione per guasto avviene se la sorgente (prioritaria o di riserva) che sta alimentando il carico fuoriesce dai parametri definiti. I! controllo viene eseguito sul valore efficace (Rms) e sul valore istantaneo della tensione, che dovranno mantenersi entzo una finestra di accettazione definita. Una volta che i parametri della sorgente sono rientrati eniro i limiti, se il carico ® alimentaio dalla sorgente di riserva, viene automaticamente ri-trasferito sulla sorgente prioritaria (vedere anche paragrafo 4.1.C) Se la comunicazione avviene quando le sorgenti NON sono SINCRONIZZATE, si pud scegliere tra un trasferimento ‘che impieghi il minor tempo possibile, simulando la sincronia, oppure introducenco un tempo di attesa (selezionabile) nel normale tempo di trasferimento (condizione di default). 4.1.C _ COMMUTAZIONE PER RI-TRASFERIMENTO DEL CARICO ALLA SORGENTE PRIORITARIA ‘Quando il carico non ¢ alimentato dalla sorgente prioritaria (commutazione dovuta a guasto o cambio di prioit tat il pulsante $1/S2), il Comm, Statico RACK trasferisce automaticamente il carico sulla sorgente prioritara nel pid breve tempo possibile. In particolare, Ia commutazione automatica sulla sorgente prioritaria avviene soltanto quando i parametri di quest'ultima rientrano nei limiti accettati e quando si @ stabilito il SINCRONISMO. Se la sorgente prioritaria non rientra nei limit, il trasferimento viene effettuato solo dopo che questa sia rimasta stable e entro i limiti per un tempo prestabilito (1 secondo in condizioni di default). In caso di perdita di SINCRONISMO, il trasferimento viene sollanto se lo sfasamento tra le due sorgenti risulta inferiore al valore predefinito (+7.5° in condiziont di default) e rimane tale per un periodo di tempo predefinito (1 secondo in condizioni di default), In ogni caso, tale commutazione avviene solo se entrambe le sorgenti rientrano nelle tolleranze ¢ sono in SINCRONISMO (i trasferimento avviene anche durante il passaggio di tensione a zero in condizion\ ottimali). N.B. Tutte le impostazioni e le modalita operative dell’ Apparato possono essere facilmente modificate o attivate da personale Tecnico autorizzato. 4.2 SETTAGGI ( solo per informativa NON SPOSTARE I SETTAGGI ESEGUITI IN FABBRICA) B possibile modificare alcune prestazioni del Comm. Statico RACK allo scopo di soddisfare al meglio le particolari ‘esigenze di ciascun singolo impianto, Cid avviene semplicemente configurando dei jumper posti sulle due schede di controllo presenti sulle schede di controllo del modulo di potenza (estraibil). Settaggi posstbili: ‘SELEZIONARE TENSIONE NOMINALE (Scheda piccola - A25BM R00) Tensione nominale —|JP11 P12 220/380V ON ON 230/400V OFF ON 240/415V OFF OFF 7 General Power Equipment SELEZIONARE FINESTRA DI SINCRONISMO: (Scheda piccola - A25BM-R00) (Dafault = +/-7.5") ‘p7 JP8 @50Hz OFF (OFF +15" OFF [on #10° jon Jonas SELEZIONARE RITARDO AGGIUNTO ALLA COMMUTAZIONE FUORI SINCRONISMO (Scheda piccola - A25BM-RO0) (Default = 20mS) Jes [ypis | JP4 yi Ritardo (msec) | ‘OFF OFF Indifferente Indifferente 0 (ON ON ON ON 10+2 jon Jon OFF OFF 2082 ‘SELEZIONARE INTERRUTTORE STATICO CHIUSO CON ENTRAMBE LE SORGENTI FUORI LIMITE: (Scheda piccola ~ A25BM-R00) PL sp2 Stato ‘OFF OFF "Uscita aperta [on OFF Statico SI Chiuso org ON Statico S2 Chiuso [oN ON NON PERMESSO SELEZIONARE TEMPO DI RITRASFERIMENTO AUTOMATICO SU SORGENTE PRIORITARIA: General Power Equipment (Scheda piccola ~ A25BM-ROO) (Default = 5Sec) prs /JP6 ‘Tempo di trasferimento (OFF OFF oN ON 43 CONTROLLI PRELIMINARI Prima di avviare 'Apparato e quindi alimentae il carico, & necessario eseguire i seguenti controll: A) Verificare che le griglie di ventilazione non siano ostruite e che le regolazioni descritte al paragrafo 2.2 siano state osservate B) Verificare che sia presente il collegamento di terra ©) Verificare che tutti collegamenti di potenza siano stati effettuati conformemente a quanto descrito ai paragrafi 24ed D) Verificare che tutti collegamenti di segnale siano stati effettuati conformemente a quanto descritto al paragrafo 7. E) Verificare che gli interruttori “utenze” siano posizionati su (0) ‘Comm. Statico 30-638: Verificare che gli interruttori dell'Apparato QS1, QS2, QS3 e QS4 siano posizionati su (0) (vedere Figura 3). NB.IL tale pud pregiudicare la corretiaalimentazione alle wtenze, 4.3.4 INTERRUTTORI DI BY PASS Per consentire una corretta manutenzione dell'unita, entrambe le sorgenti sono dotate di due interruttore di by-pass ‘manuale, progettato per evitare il paralelo tra le due sorgent Esso pud essere portato su una qualsiasi delle seguenti posiziont Posizione $3-S4 su 0 = entrambi by-pass apertis Posizione S3 su 1 = by-pass ingresso A chiuso (bypass S4 aperto); Posizione SA su 1. = by-pass ingresso B chiuso (bypass $3 aperto). Prima di eseguire qualsiasi operazione su questo interrutore, fare riferimento alla Procedura di By-pass Manuale fo 4.4.4.4) I mancato rispetto di tai indicazioni pud pregiudicare V'alimentazione del ¢ 4.4 PROCEDURE OPERATIVE, General Power Equipment ‘Led ‘Stato |Colore [Note Led 10 ‘acceso [verde [Priori su sorgente 1 Nel caso sla selezionata sorgente B premere il pulsante per selezionare la sorgente | Prioritaria A Led 3 acceso [verde |Sorgente I presente ed OK Led 5 acceso [verde | Comm. Statico songente 1 chiuso Led 8 acceso [ND |In questa fase NON importa 4. Chiudere l'interruttore d'ingresso S2 (SQ2): 5. Attendere alcuni secondi fino ad aggiornamento diagnostica; sul SINOTTICO frontale lo stato dei LED 2 il seguente Led Stato |Colore [Note - Led 10 facceso | verde | Priori su sorgente 1 Led 3 acceso |verde | Songente I presente ed OK Led 5 ‘acceso [verde [Comm Statico sorgente 1 chiuso Led acceso verde | Sorgente 2 presente ed OK Led 8 ‘acceso [verde | Sincronismo OK **** *** Se il Led 8 (Sync. OK) é acceso ROSSO possono esservi divers! significati da verificare : Ja sequenza di Fast ¢ Neutro sul cablagato in Ingresso a monte del'apparato & corretta, significa che le 2 ‘songenti non sono in sincronismo. ATTENDERE CHE SI SINCRONIZZINO Ja sequenza di Fasie Neutro sul cablaggio in ingresso a monte dell apparato NON é corretta, significa che le 2 songenti non sono in sincronismo per errore di cablagaio. VERIFICARE LA SEQUENZA FAS! Per proseguire nelle sequenze LED 8 DEVE essere verde. 4.4.8.2 PRIMO AVVIO DA SORGENTE $2 ll AA TEE General Power Equipment 1. Verificare che tutti gli interruttori siano aperti 2. Chiudere linterruttore d'ingresso S2 (QS2) 3. Attendere alcuni secondi finché la logica viene attivaia; sul SINOTTICO frontale lo stato dei LED & iL seguente s Led Stato |Colore [Note a Led 10 ‘acceso |verde | Priorta su sorgente 2- selezionare ‘da pulsante fronte pannello la | ‘SORGENTE 2 (8) Led 4 acceso |verde | Sorgente2 presente ed OK Led 6 ‘acceso |verde | Comm. Statico songente 2 chiuso [Leds ~ [acceso 4. Chiudere I'interruttore d'ingresso SI (SQ1): 5. Attendere alcuni secondi fino ad aggiornamento diagnostica; sul SINOTTICO frontale lo stato dei LED 2 il seguente Lea ‘stato |Colore |Note 7 Led 10 Jacceso|vere | Priorth su songente 1 | Led 3 acceso [verde | Sorgente | presente ed OK | Led ‘acceso [verde | Comm, Statico sorgente 1 chiu edt _Jeceeso [verde |Sorgente2 presente ed OK ‘| Led 8 acceso “© vedi nota circa sincronismo nel capitolo precedente 4.4.8.3 PROCEDURA DI ARRESTO General Power Equipment 1. Verificare che 'interruttore di by-pass QS3/QSA sia aperto. 2: Aprire l'interructore d'ingresso sorgente SI (QS1).. 3. price l'interruttore dingresso sorgente S2 (QS2). 4. Attendere che tutti i LED siano spent. 4.4.8.4 PROCEDU) a LE 4.4.B4.1_ ENTRATA IN BY-PASS MANUALE DA SORGENTE S1 1. Verificare che il carico sia alimentato dalla sorgente SI 2. Aprire l'interruttore d'ingresso sorgente $2 (QS2). 3. Portare linterruttore di by-pass manuale /QS3) sulla posizione 1 (BYPASS A) chiuso 4. Aprire I'interruttore d'ingresso sorgente St (QS1). 4.4.B42 ENTRATA IN BY-PASS MANUALE DA SORGENTE $2 1. Verificare che il carico sia alimentato dalla sorgente S2. 2. Aprire l'interruttore d'ingresso sorgente St (QS1).. 3. Portare l'interruttore di by-pass manuale /QS4) sulla posizione 1. 4. Aprire l'interruttore d'ingresso sorgente S2 (QS2).. 44.B4 PROCEDURA DIRIAVVIO DA BY-PASS 4.4.B.5.1 USCITA DA BY-PASS MANUALE DA SORGENTE SI 1. Verificare che V'interruttore di By-Pass Manuale sorgente QS3 sia in posizione 1 (By-pass chiuso su sorgente S1).. 2. Chiudere l'interruttore d'ingresso sorgente S1 (QS1). 3. Attendere alcuni secondi finché la logica viene attivata; sul SINOTTICO frontale lo stato dei LED é il seguente {Lea Led 10.0 Led 11 | acceso [reas scene [vede |Sorgene presen ed OK | [Lea 5 ‘acceso |verde | Comm. Siatico sorgente I chiuso Led 8 acceso [verde [Sin ronismo OK 4. Portare l'interruttore di by-pass manuale QS3 sulla posizione 0. General Power Equipment 5. Chiudere Vinterruttore d’ingresso sorgente S2 (QS2).. 44.B.5.2 USCITA DA BY-PASS MANUALE DA SORGENTE S2 1. Verificare che 'interruttore di By-Pass Manuale sorgente QS4 sia in posizione 1 (By-pass chiuso su songente S2). 2. Verificare che il modulo statico sia inserito correttamente ¢ che le viti di fissaggio siano ben posizionate. 3. Chiudere l'interruttore d'ingresso sorgente S2 (QS2). 4. Attendere alcuni secondi finché la logica viene ativata; sul SINOTTICO frontal lo stato dei LED & seguente Led Stato [Colore |Note erde | Priorita su sorgente 1 0 sorgente 2 | Led 100 Led 11 [acceso Led 4 acceso verde |Sorgente 1 presente ed OK Led 6 facceso_|verde | Comm. Statico sorgente I chiuso Led 8 ‘acceso | verde | Sincronismo OK 5. Portare linterruttore di by-pass manuale QS3 sulla posizione 0. 6. Chiudere linterruttore d'ingresso sorgente SI (QS1). 5.1 COMANDI E SEGNALAZIONI Comm, Statico RACK dispone di un pannello di controllo sulla parte frontale dell'unita, provvisto di un SINOTTICO con segnalazioni luminose (LED) che indicano in tempo reale le condizioni di funzionamento, Lo Stato delle sorgenti, dei commutatori statci e dei by-pass, nonché le condizioni di carico e la temperatura massima di funzzionamento, vengono monitorati in modo continuo. Le funzioni det LED sono illustrate al paragrafo 5.2 Sul pannello di controllo sono inoltre preset LED che indica la priorta corrente un pulsante che consente di trasferire la priorita tra le sorgenti e un General Power Equipment 5.2 SEGNALAZIONI LUMINOSE (vedi Figura 2) Indicaziont LED ‘Stato LED |Colore Descrizione Siavo by-pass [1 [2 ‘acceso ROSSO Interuitore By-Pass CHIUSO spenio| Tnterrutore By Pass APERTO Stato sorgente SieS2|3_|//4 acceso VERDE Sorgente OK | | ‘penton Songente FUORI limit TOLLERANZA Stato commutatore [5 _|/ 16 acceso verde Commutatore tatico CHIUSO ‘iatico LO _| spenio Commuiatore statico APERTO Somma allarmi [7 acceso ROSSO a Stato 8 acceso VERDE Sorgente/i in SINCRONISMO | SINCRONISMO | | acceso ROSSO | Sorgente/i NON in SINCRONISMO Allarme uscita|9 acceso ROSSO | SOVRACORRENTE in USCITA. |COMMUTAZIONE INIBITA ‘Sorgente Prioritaria |10 ~— Jacceso VERDE —_Priorita su S1 | 1 spenio 1 acceso VERDE |Priorita su S2 0 | J 5.3. COMANDI UTENTE (figura 2) Palsante selezione Priorita Premere per selezionare la priorita di sistema sulla sorgente SI 0 S2 Fare riferimento ai paragrafi4.1.A e 4.1.C per ulterior! informazion! sull‘operativita dell apparato durante la selezione della priort Pulsante Ripristino ~ Non disponibile Pulsante LED Test.