You are on page 1of 2

Sagra della Primavera

ACTION RITUELLE DES ANCÈTRES


1. General Notes

Sez I Score pag 127

- inizia sul f in battere con la cassa, poi a 139 passa in levare pp


- Dalla seconda battuta i corni hanno il tema
- A 139 la tromba con sordina ha una figura sul levare
- Tutti gli archi tranne i violini hanno crome in pizzicato, i legni hanno trilli e note lunghe

2. Recordings
1. The Cleveland Orchestra/Boulez

2:34 63

- accento sul primo colpo


- Piatti molto taglienti
- Bel suono sul p

2. USSR State Radio TV Symphony/Fedeoseyev

3:13 60

- bel groove tra le percussioni, i piatti suonano meno forte rispetto agli altri
- Bel suono di piatti

3. San Francisco Symphony/Tilson Thomas

2:26 59

- sembra che stoppi i piatti durante la pausa


- Molta differenza dinamica tra f e p

4. Oslo Symphny/Janson

2:16 64

- si sente molto il tam o i piatti sono molto grandi, bel mix e bel groove
- Molto violento

5. London Symphony/Bernsterin

2:38 56

- il tamburello è troppo acuto


- Il passaggio tra il f e il p non è controllato, in generale la parte p è suonata male

6. Metropolitan Opera/Levine

2:15 66

- molto riverbero, e suoni molto profondi


- Bel suono di piatti

7. RAI di Milano/Maderna

11:34 78
- è quasi come se la dinamica incalzasse dopo un po’
- Molto veloce
- Non si sentono i piatti nel p
- La registrazione è molto vecchia

8. Philharmonia/Salonen

2:22 64

- bel groove, nell’equilibrio tra gli strumenti


- I colpi p non sono costanti nel suono e nella dinamica

Media 63

Mediana 56, 59, 60, 63, 64, 64, 66, 78

3. Lesson Notes
A. È resistenza

4. Other Notes
5. Emotion Words